Welcome
ATTUALITÀ






Webmaster: popcorn-web.ch


2021
Vai in fondo alla pagina


Nuova Petizione per sgravi fiscali    (Aprile 2021)

Cari connazionali, nel 2020 il Comites di Zurigo ha avviato una raccolta firme per chiedere alcuni sgravi fiscali che toccano la comunità italiana residente all'estero, nello specifico riguardavano IMU e TARI sulla prima casa, trasferimento di residenza AIRE e Canone RAI. Le richieste avanzate dalla comunità hanno fatto si che dal 2021 i pensionati italiani residenti all'estero, titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l'Italia, potranno avvalersi della riduzione del 50% dell'IMU e dei 2/3 della TARI. Siamo dell'idea che questa agevolazione abbia creato più scotenti che soddisfazioni pertanto tutti i Comites della Svizzera hanno avviato una nuova raccolta firme, questa volta con l'unico obiettivo che riguarda l'abolizione dell'IMU e della TARI sulle prime case non locate e non date in comodato d'uso. Vi chiediamo di collaborare per la riuscita di questa iniziativa, aiutandoci a raccogliere le firme dei nostri connazionali entro il 10.09.2021. In allegato trovate le schede per la raccolta. Per facilitare la sottoscrizione, la petizione è disponibile anche in forma elettronica al seguente LINK.    Petizione    Lettera ufficiale    Patronato ACLI



Aereo, serve l'autocertificazione per partire    (Aprile 2021)

Obbligo di autodichiarazione per chi arriva in Italia dall'estero e per chi si sposta tra regioni di colore diverso: il modulo va consegnato all'imbarco o ai controlli. Ecco dove trovarlo e quando serve.    Money.it



Vaccinazione Italiani all' estero    (Aprile 2021)

Comunicato del Ministero degli Affari Esteri riguardante l'accesso alla vaccinazione anti COVID 19 per alcune categorie di italiani all'estero.    Comunicato



In Svizzera test anti-Covid gratuiti a tutti!    (Aprile 2021)

Inizia in Svizzera il tracciamento di massa. Tutte le farmacie elvetiche dal 7 aprile forniscono gratis il kit anti-Covid ai cittadini per il test fai-da-te. Basta presentare la propria Carta Sanitaria.    ItaloBlogger



Nuovo Coronavirus - Cosa c'è da sapere    (Marzo 2021)

REGISTRAZIONE PASSEGGERI E CONDIZIONI DI INGRESSO IN SARDEGNA: Con l'Ordinanza del Presidente n.5 del 5 marzo 2021 sono state introdotte le disposizioni per chi intende arrivare in Sardegna.

Da lunedì 8 marzo tutti coloro che intendono imbarcarsi su linee aeree o marittime dirette in Sardegna, sono tenuti a registrarsi prima dell'imbarco tramite il modulo online, e presentare copia della ricevuta di registrazione unitamente alla carta d'imbarco e a un documento d'identità in corso di validità. La registrazione può avvenire anche tramite la App scaricabile dagli store per i sistemi iOS e Android. Sarà necessario inoltre rispettare una delle condizioni previste all'art.4 dell'Ordinanza:
- dichiarare di aver effettuato il vaccino;
- dichiarare di aver effettuato il tampone con esito negativo non oltre le 48 ore prima della partenza.

In base all'Ordinanza n.9 del 17 marzo 2021, l'ingresso in Sardegna per recarsi presso le abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) è consentito solo in presenza di comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e/o di indifferibilità documentata ovvero per motivi di salute e, comunque, secondo le prescrizioni dell'Ordinanza regionale n. 5/2021. I vettori e gli armatori, prima dell'imbarco dei passeggeri acquisiscono e verificano, oltre alla ricevuta dell'avvenuta registrazione dei passeggeri, la documentazione attestante il possesso dei requisiti previsti dal DPCM 2 marzo 2021 per gli spostamenti dalle Regioni di provenienza; vietano l'imbarco nel caso in cui la documentazione non sia completa o i passeggeri non siano in possesso dei requisiti.

E' possibile inoltre:
- effettuare il tampone all'arrivo, o presso le aree dedicate nei porti e aeroporti, o entro le 48 dall'arrivo;
- sottoporsi all'obbligo di isolamento fiduciario per 10 giorni, con onere di darne comunicazione al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta ovvero, per i non residenti, all'Azienda sanitaria territorialmente competete tramite il numero verde.

SARDEGNA ZONA ARANCIONE
Da lunedì 22 marzo 2021 la Sardegna è in "zona arancione". Lo ha previsto l'ordinanza del Ministro della Salute del 19 marzo 2021. Consulta le FAQ del Governo sulle misure previste nella classificazione a zone. Non è consentito lo spostamento verso le altre regioni se non per motivi di lavoro, di salute o necessità Per maggiori informazioni inviare una mail alla casella: urp.emergenza@regione.sardegna.it o contattare il numero verde: 800 180 977.

Regione Autonoma di Sardegna   Modulo On Line   Nuove Ordinanze



Cosa è il Corona Virus    (Marzo 2021)

Nuovo Coronavirus COVID-19: tutto quello che c'è da sapere. Questo articolo è apparso il 25 febbraio 2020. Anche se un po' datato, fornisce lo stesso informazioni molto importanti per la conoscenza di questa insidiosa malattia.
Il Corona Virus   Versione PDF



Riduzione Imu e Tari 2021 per la seconda casa    (Febbraio 2021)

Legge 30 dicembre 2020, n. 178. Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. Imu e Tari 2021 per la seconda casa: se disabitata si paga la metà. Chi ha diritto a agevolazioni e esenzioni.
I dettagli sul Corriere Della Sera   Il testo della legge   Articolo su "La Pagina"   L' ECO



Torna indietro    Torna in cima alla pagina
 ______________________________________________________________